Esistino diversi modi di realizzare un progetto tridimensionale attraverso la computer grafica. Se dobbiamo realizzare un modello 3D simile alla realtà, è necessario acquisire materiale fotografico, planimentrie e tutte le quote utili a tracciare un modello realistico. Lo sviluppo inizia quindi da un'immagine bidimensionale che verrà modellata con software 3D.
Il processo successivo è la mappatura con texture fotografiche che andranno a "rivestire" gli elementi creati. Segue l'illuminazione della scena e la scelta della giusta inquadratura.

Il processo finale è il rendering, ovvero la creazione di un'immagine in alta definizione che assomiglierà ad uno scatto fotografico.
Non è sempre necessario, ma spesso, dopo la renderizzazione dei un progetto 3D, è un processo di post-produzione utile a migliorare il fotorealismo.

In sintesi, grazie al rendering 3D possiamo creare una realtà virtuale dando sfogo alla creatività che potrà così spaziare dalla fantasia al progetto tecnico senza alcun limite.